11.01.2021 Compatibilità

Integrate i citofoni IP 2N con il VMS della ditta Network Optix

Ci vorranno al massimo 4 minuti. Aumenterete notevolmente la sicurezza dell'edificio e potrete anche risparmiare sui costi. Leggete come.

Sarebbe necessario includere dei citofoni IP in ogni installazione in cui avete un VMS. Con il minimo sforzo aumenterete notevolmente il livello di sicurezza. La telecamera del citofono entrerà a far parte del VMS. L'addetto alla sicurezza vedrà quindi sul proprio monitor immagini in diretta sia dalle telecamere classiche sia dalla telecamera del citofono. Ed è anche possibile registrare il video.

Suggerimento rapido 1: i ladri riescono spesso a non farsi riconoscere dalle telecamere sul soffitto chinando la testa o portando un cappellino con la visiera abbassata. Questi accorgimenti saranno però inutili contro la telecamera del citofono.

Il moderno VMS può fare molto di più che trasmettere immagini in diretta. Nx Witness VMS della ditta Network Optix è sicuramente una soluzione moderna. Cos’altro sa fare?

  • Ricevere notifiche inviate da citofoni.
  • Segnalibro eventi, compresi quelli relativi al citofono. Gli eventi sono quindi facili da trovare.
  • Ascoltare cosa sta succedendo davanti al citofono in qualsiasi momento.
  • Aprire la porta.

Ci sentiamo davvero sicuri di consigliare Network Optix. È veloce, facile da usare e compatibile con centinaia di produttori di telecamere.

Suggerimento rapido 2: come risparmiare sui costi? In alcuni punti dell'edificio è assolutamente necessario installare sia un citofono con telecamera sia una telecamera classica. Ma non dappertutto. Ci sono altre zone in cui basterà un citofono singolo che permette di coprire sufficientemente lo spazio cieco per le telecamere a soffitto.

Provate Nx Witness VMS e 2N nel prossimo progetto!

Per una descrizione dettagliata dell'integrazione si rimanda al nostro Integration HUB e per la descrizione delle impostazioni si rimanda al manuale.

Vai a Integration HUB